spacer


Menu Principale

Login



Home Formazione Corsi "Safety"
CORSO DI FORMAZIONE DEI LAVORATORI PDF Stampa E-mail

CORSO DI FORMAZIONE DEI LAVORATORI

LAccordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, pubblicato in data 11 gennaio 2012 sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n8 -, in ottemperanza a quanto previsto dal comma 2 dell'art. 37 del D.Lgs 81/08, ha disciplinato la durata, i contenuti minimi e le modalit della formazione e dellaggiornamento dei lavoratori gi prevista dallo stesso art. 37. L'obbligatoriet di detta formazione, rende penalmente sanzionabile l'inosservanza.

Le principali novit del percorso formativo sono le seguenti:

1) Larticolazione della formazione dei lavoratori in due blocchi: una formazione generale e una formazione specifica.

2) Linquadramento delle aziende in tre tipologie o classi di rischio ( a rischio basso, medio, alto) in funzione dei rischi riferiti al comparto o settore di appartenenza.

3) La durata minima della formazione generale di 4 ore per tutti i settori e riguardante i concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

4) La durata minima della formazione specifica in funzione della classe di rischio cui appartiene lazienda determinata in base al Macrosettore ATECO dellazienda.

5) Contenuti e durata della formazione specifica subordinati alleffettiva presenza dei rischi nellattivit aziendale ed allesito della valutazione dei rischi.

6) Lindicazione dellAddestramento come attivit a parte. Esso, pertanto, non compreso nella durata minima della formazione.

7) Lobbligo di aggiornamento periodico.

In relazione ai contenuti ed alla durata minima della formazione lAccordo riporta nellAllegato 2 la ripartizione delle aziende in tre gruppi, in funzione delle attivit svolte in base al codice ATECO:

  • Aziende a Rischio Basso
  • Aziende a Rischio Medio
  • Aziende a Rischio Alto.

DESTINATARI

tutti i lavoratori che rientrano nella seguente casistica:
- costituzione del rapporto di lavoro o inizio dellutilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro;
- trasferimento o cambiamento di mansioni;
- introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.


PROGRAMMA DIDATTICO

- rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi allattivit di impresa in generale;
- procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio ed evacuazione dei luoghi di lavoro;
- nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure di cui agli artt. 45 e 46;
- i nominativi del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione e del medico competente;
- i rischi specifici cui esposto in relazione allattivit svolta, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia;
- pericoli connessi alluso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica;
- le misure e le attivit di prevenzione e protezione adottate.

DURATA

Rischio Basso: 8 ore
Rischio Medio: 12 ore
Rischio Alto: 16 ore
Aggiornamento: 6 ore

SANZIONI

In caso di mancato adempimento dellobbligo formativo previsto, le sanzioni sono le seguenti: arresto dai 2 ai 4 mesi o ammenda da 750 a 4.000 euro (art. 55 comma 5, lettera a con integrazione del nuovo D.lgs. 106/2009).

ATTESTATO

Al termine del corso ai partecipanti sar rilasciato l'attestato di frequenza.



MODALITA DIDATTICHE


Esposizione teorica

Esercitazioni di gruppo

Simulazioni

Analisi filmati

Role play

Riprese Audio Video

Case study

Valutazione finale

 

Chi online

 46 visitatori online

Links & Utilities


Logo Cepas - certificazione delle professionalit e della formazione


Logo Aifos - Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro


Logo Aias



Recapiti

Tel./Fax 0873.370.658
info@mondoqualitas.it