spacer


Menu Principale

Login



Home Formazione Corsi "Safety"
CORSO PER PREPOSTI PDF Stampa E-mail

CORSO PER PREPOSTI

LAccordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, pubblicato in data 11 gennaio 2012 sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n8 -, in ottemperanza a quanto previsto dal comma 2 dell'art. 37 del D.Lgs. 81/08, ha disciplinato in maniera dettagliata e articolata la durata, i contenuti minimi e le modalit della formazione dei Preposti, gi prevista dallo stesso art. 37. Lobbligatoriet di detta formazione rende penalmente sanzionabile l'inosservanza.

Il corretto adempimento degli obblighi previsti dalla legislazione in materia di igiene sicurezza del lavoro, implica la conoscenza dei compiti e delle responsabilit attribuiti dalla legge ai diversi soggetti aziendali. Nello specifico, la legge attribuisce ai dirigenti lobbligo di impartire direttive e adottare procedure in materia di igiene e sicurezza del lavoro, vigilando altres sulleffettiva osservanza di tali prescrizioni prevenzionistiche. Una corretta gestione del sistema aziendale di sicurezza permette uno svolgimento in sicurezza dellattivit lavorativa quotidiana, anche con la predisposizione di un sistema di vigilanza efficiente tramite i Preposti. La formazione del Preposto una conseguenza progressiva della formazione dei lavoratori. Infatti il Preposto, in quanto lavoratore, dovr svolgere la formazione generale e la formazione specifica e, successivamente, una formazione particolare aggiuntiva uguale per tutte le tipologie aziendali e per tutti coloro che svolgono il ruolo di Preposto.

Il corso articolato nel seguente modo:

Formazione minima prevista per i lavoratori in funzione del macrosettore di rischio

Formazione particolare aggiuntiva di 8 ore per tutti i macrosettori di rischio.

Prova di verifica obbligatoria mediante colloquio o test

Attestato di frequenza e superamento della prova di verifica

Aggiornamento quinquennale di durata minima di 6 ore per tutti i macrosettori di rischio


DESTINATARI

-Preposti
-Responsabili del personale
-Capireparto, Capiturno e Capisquadra
-Coordinatori

NOTA: TITOLO DI STUDIO MINIMO RICHESTO DIPLOMA DI SCUOLA SUPERIORE

PROGRAMMA DIDATTICO


Gli obblighi di organizzare la gestione della sicurezza aziendale, le responsabilit professionali, civili e penali

  • Il quadro normativo vigente in materia di sicurezza dei lavoratori
  • Il sistema aziendale di gestione della sicurezza: obblighi e responsabilit
  • Lattivit di vigilanza e di controllo
  • La identificazione di tutti i rischi lavorativi
  • Procedure e/o norme di lavoro aziendali
  • Appalti, cantieri, lavoro autonomo e sicurezza
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La prevenzione incendi, le procedure antincendio ed i piani di emergenza, il primo soccorso
  • La prevenzione sanitaria
  • Gli obblighi di informazione e formazione dei lavoratori
  • Casi pratici dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione:
  • Questionario esercitativo di verifica

DOCUMENTAZIONE

Dispense schematiche e riassuntive sugli argomenti trattati in aula. Strumenti di supporto alle esercitazioni: questionari, schede guida allattivit lavorativa.


DURATA

Rischio Basso: 16 ore

Rischio Medio: 20 ore

Rischio Alto: 24 ore


ATTESTATO

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa al corso e a seguito del superamento della verifica finale.


MODALITA DIDATTICHE


Esposizione teorica

Esercitazioni di gruppo

Simulazioni

Analisi filmati

Role play

Riprese Audio Video

Case study

Valutazione finale

 

Chi online

 4 visitatori online

Links & Utilities


Logo Cepas - certificazione delle professionalit e della formazione


Logo Aifos - Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro


Logo Aias



Recapiti

Tel./Fax 0873.370.658
info@mondoqualitas.it